Il 41% delle terre emerse é deserta o soggetta a desertificazione.

In questi territori vivono più di un miliardo di persone povere o vulnerabili.
La Convenzione per la lotta alla Desertificazione delle Nazioni Unite (Unccd, United Nations Convention to Combact Desertification) definisce la desertificazione come “degradazione del suolo in arido, semi arido e secco come risultato di diversi fattori, inclusi i cambiamenti climatici e le attività umane”.

Diversamente dai deserti naturali che costituiscono uno dei molti ecosistemi presenti sulla terra, il processo di desertificazione comporta un graduale impoverimento della produttività del suolo e della biodiversità di cui l’uomo è il principale responsabile.

Il processo di desertificazione aumenta di 12 milioni di ettari all’anno e riguarda tutti i continenti. Nella sola Africa il 70% dei terreni agricoli (5.2 milioni di ettari) è già degradato ed a rischio desertificazione. Questa situazione riguarda 250 milioni di persone di cui 218 milioni soffrono la fame. Nella zona sub saheliana ogni anno vanno persi 750 mila ettari di boschi e foreste. (dati FAO 2005)

Le cause del processo di desertificazione vanno ricercate nel complesso interagire di diversi fattori che vengono qui semplicemente indicati senza una descrizione qualitativa dei processi.

  • Pressione antropica sul territorio con eccessivo sfruttamento dei terreni che perdono fertilità
  • Sovrapascolo
  • Uso del letame come combustibile
  • Distruzione delle foreste (in genere per mezzo di incendi) per recuperare terreni sfruttabili
  • Disboscamento per approvvigionamento di legname
  • Salinizzazione del suolo
  • Cambiamenti climatici

Le conseguenze del processo di desertificazione sono pure elencate in modo schematico e sono a loro volta causa dell’espansione e dell’aggravamento del fenomeno.

  • Perdita di produttività dei terreni
  • Carestia e povertà
  • Urbanizzazione ed emigrazione
  • Erosione del suolo
  • Formazione di polveri sottili che influenzano le precipitazioni
  • Aumento delle tempeste di sabbia con conseguenze anche sulla salute umana
  • Inondazioni ed alluvioni
  • Siccità
  • Riscaldamento terrestre
  • Cambiamento del clima
Sovrappascolo

Letame Legname Erosione