Siamo emozionati ed onorati di essere stati menzionati dal Corriere della Sera nell’articolo dedicato alla Muraglia Verde e al Senegal.

“Ci vorranno anni, forse un secolo. Ma in Burkina Faso, Senegal e Niger l’impiego di una tecnologia meccanizzata ispirata alle pratiche tradizionali, noto come sistema Vallerani, ha già permesso di rigenerare oltre 50 mila ettari di territorio agro-silvopastorale attraverso la piantumazione di alberi nativi come l’acacia, arbusti ed erbe. A catena, ciò ha fatto incrementare la produzione dei raccolti, di gomme e resine, e ha dato modo di nutrire il bestiame.”

Potete trovare l’articolo completo sul sito del Corriere della Sera.